SL 106 SHEETLINE® – Macchina rotativa per la lavorazione di fogli

La macchina SL 106 si rifà agli elementi base delle macchine di lavorazione da bobina per le etichette in-mould. La SL 106 dispone di un mettifoglio con tappeto aspirante ad alto rendimento, di una stazione di fustellatura e di un sistema di conteggio prodotti e impilatura automatizzati.

Nella stazione di taglio della SL 106 sono state integrate le tecnologie sviluppate da Schober, che si sono dimostrate efficaci sulle macchine di taglio in rotativo da bobina, come p.e. la regolazione della pressione di taglio predefinita, gli alloggiamenti di alta precisione per i cuscinetti, i quali sono soggetti solo ad un leggero riscaldamento anche nelle lavorazioni continuative, le incastellature degli aggregati prive di vibrazioni e il sistema per il controllo della distanza tra cilindro e controcilindro (GCS) per la precisa compensazione dell’usura del filetto di taglio.

Inoltre la stazione di lavorazione è equipaggiata con un cilindro magnetico con aspirazione e un’unità di guida-fogli con pinze, che garantiscono una lavorazione estremamente precisa dei fogli prestampati.

Dopo il processo di taglio tutti i prodotti vengono separati dallo sfrido e, tramite tappeto di trasporto, condotti al sistema di conteggio e impilatura automatizzati. Brevissimi tempi di approntamento ed elevata produttività, anche in caso di piccole tirature, sono garantiti in particolare grazie all’utilizzo di lamierini magnetici.

La configurazione unica dell’unità di fustellatura e l’eccellente accessibilità permettono di integrare successivamente ulteriori utensili per la cordonatura (scatole pieghevoli), microperforazione (BML/TML) e fori di iniezione (IML).

+39 02-87365477

Contatti

FIERE

Cerca

Facebook

Instagram

Verso l'alto